|

|

|

|

|

|

La Guida

o meglio ... Le Guide

 

La Confraternita di S.Jacopo di Compostella

La Via Francigena
edizione italiana

La Guida

La Cartografia

Informazioni sulla Guida

5ed-1rist - maggio 2015

A piedi dal Monginevro a S.Pietro,
per 900 chilometri. Dal confine con la Francia giù dritti fino a Roma, attraverso Piemonte, Lombardia, Emilia, Toscana e Lazio.
Ecco ora una guida completa e attenta,
accanto al progetto di ridare vita
allo storico cammino medievale.

38 tappe, zaino leggero in spalla, spirito di essenzialità, per riscoprire il cammino e la meta, il dialogo con sè stessi e con gli altri, la condivisione e l'accoglienza.

Info sulla Guida

Sfoglia una tappa

Come fare per averla ?

4ed - luglio 2015

La prima cartografia completa e dettagliata della Via Francigena.
Oltre 900 chilometri a piedi, in 38 tappe, ripercorrendo l'antico cammino dal Monginevro a Roma. Tappa per tappa attraverso Piemonte, Lombardia, Emilia, Toscana e Lazio: le cartine e tutti i dati necessari per orientarsi.

3 grandi mappe interamente a colori, con tutte le tappe, ritagliabili singolarmente
- 42 cartine dettagliate
- in scala 1:30.000
- profilo altimetrico
- dati Gps completi

Info sulla Cartografia

Come fare per averla ?

 

 

international edition (english)

Informazioni sulla Guida

e-pub - june 2015

In 38 stages, the route of the ancient Via Francigena, from Montgenèvre to Rome. A unique and complete guide book which rediscovers the whole itinerary walked by Europeans for centuries. With a detailed everyday description of the route, maps, mileage, accommodation and places of interest.

The brand new English edition of the guide by Terre di mezzo is the result of 11 years experience and 5 Italian editions already published.

The authors Franco Cinti e Monica d'Atti are indeed among the first to discover the via Francigena and make it the well-known route it is today.

See more ...

How can I get it ?

4ed - july 2015

The first and only complete and detailed mapping of the Via Francigena. The main itinerary and alternative routes, illustrating 38 legs - totalling 900 kilometres on foot - from Montgenèvre to Rome along the historical route through Piedmont, Lombardy, Emilia, Tuscany and Lazio: maps and all the information you need to find your bearings.

3 large colour maps
- Divided into legs that can easily be separated by tearing along the dotted line
- 42 detailed maps on a 1:30,000 scale
- Elevations
- Complete GPS data

See more...

How can I get it ?

   
 

La Via Francigena
meridionale

La Via della Costa

Informazioni sulla Guida

maggio 2011

Rinasce con questa guida l'antica via italiana per la Terra Santa.
Da Roma fino alle coste della Puglia: un cammino in 30 tappe in una terra sospesa tra cielo e mare.

È la strada che nel Medioevo molti pellegrini, dopo aver raggiunto Roma, intraprendevano per raggiungere i porti d'imbarco della Puglia.

E per ogni tappa, come sempre, la descrizione dettagliata del percorso a piedi e le varianti per la bici, le carte per orientarsi e le altimetrie, le ospitalità e i luoghi da visitare. Una guida unica che completa per la prima volta il grande cammino delle tre peregrinationes maiores dell'antichità: Santiago, Roma, Gerusalemme

ERRATA CORRIGE

Vuoi vedere qualche pagina ?

Come fare per averla ?

ottobre 2011

Quasi 300 chilometri a piedi (o in bici) da Mentone, sul confine francese, fino a raggiungere la Via Francigena a Sarzana.

Un percorso ininterrotto attraverso la Liguria, da Ponente a Levante, immersi in uno dei paesaggi più belli d’Italia, tra terrazzamenti sul mare, riviere fiorite, boschi e paesini ricchi di storia, fatica e spiritualità.

Dal santuario di Nostra Signora della Guardia a quello di Soviore sopra Monterosso nelle favolose Cinque Terre, dalla ridente Sanremo alla Genova multicolore, dal mare trasparente di Camogli e di Sestri Levante fino alle prime alture dell’Appennino ligure.

ERRATA CORRIGE

Vuoi vedere qualche pagina ?

Come fare per averla ?

   
Chi desiderasse avere a disposizione le cartine del percorso (schizzi) in un formato ingrandibile fino a 21x29,5 (A4) può richiederlo utilizzando il tagliando presente nelle guide.

Altrettanto si possono ottenere le tracce GPS e le coordinate dei punti di riferimento (Waypoints) utilizzando il tagliando presente nella Cartografia

Compilate i tagliandi con i vostri dati, fotografateli con un dispositivo digitale (anche un telefonino va bene) ed inviatelo a segreteria@guidafrancigena.it oppure spedite via posta ordinaria a Terre di Mezzo editore - via Calatafimi, 10 - 20122 Milano,

La Spiritualità

Clicca per Info sulla guida

aprile 2013

C'è ancora oggi qualcosa di straordinario nella condizione personale del pellegrino, qualcosa che lo caratterizza da sempre: la consapevolezza di rompere con gli schemi della quotidianità per collocarsi in una dimensione particolare, libera dalle contingenze. La decisione di farsi "straniero" e mettersi in viaggio verso una meta santa è la perfetta metafora di un cammino interiore umile e certamente irto di difficoltà che ha come obiettivo finale l'affinamento della propria sensibilità spirituale.
Questo libro si occupa di uno dei principali pellegrinaggi per la cristianità: quello verso Roma lungo l'antica Via Francigena. Gli autori, pellegrini loro stessi, intendono offrire un orientamento spirituale che valorizzi il significato più profondo e autentico del viaggio, presentando un percorso ricco di spunti di riflessione, momenti di preghiera e meditazione, alla riscoperta di quella devozione che ha contribuito in massima parte a forgiare la fede cristiana e l'intera civiltà europea.

Clicca per Info sulla guida

settembre 2013

Spesso si riparte da dove si è terminato. Ci dirigiamo a sud verso altre mete importanti e fino ai porti d’imbarco
per la Terra Santa, per Gerusalemme.
La strada da Roma a Finibus Terrae è un cammino molto ricco che ci regala molteplici spunti, dandoci la possibilità di incontrare la storia e la vita di chi ci ha preceduto in territori che hanno offerto e
sempre continuano a offrire un mutamento continuo, scandito da leggi e ritmi che ci superano e ci sovrastano. I paesi che abbiamo attraversato, le testimonianze umane e materiali che abbiamo incontrato ci hanno avvinto. Plasmati dal tempo, i luoghi conservano ancora, per chi sa soffermarvisi, il ricordo di uomini esemplari e un’inconsueta abbondanza di opere d’arte create per esprimere il comune e insopprimibile bisogno di eternità, per lasciare un segno di particolare pregio e un’eredità spirituale.

.

Tu, pellegrino che intendi percorrere la Via Francigena, potrai compiere quel viaggio interiore che è il solo vero itinerario che abbia senso, perché conduce, attraverso i passi e le mete del cammino, a fare i passi e a toccare le mete che caratterizzano l'incontro con Gesù, il Cristo.

Ultreya e suseia.

don Paolo Giulietti

   

 
 

Vai alla Homepage della Confraternita
 
Home